Termini e condizioni contrattuali

Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dal D.Lgs n. 206/05 (artt. da 50 a 68) che regola la materia dei contratti a distanza, cioè effettuate al di fuori dei locali commerciali. Tale normativa sancisce il diritto di recesso, ovvero la possibilità per il consumatore di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta. Questo diritto è riservato esclusivamente alle persone fisiche (consumatori), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.

Per esercitare il diritto di recesso è necessario inviare, entro 15 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, una comunicazione nella quale viene chiaramente manifestata la volontà di recedere dal contratto. Il diritto di recesso non si applica ai prodotti software audiovisivi e ai software informatici sigillati aperti dal consumatore. Le spese di restituzione del prodotto sono interamente a carico del cliente. Il diritto di recesso decade totalmente qualora il prodotto restituito non sia integro, ovvero: in mancanza dell’imballo originale; in assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali d’istruzione etc..); In caso di recesso parziale per acquisto di più prodotti non verranno rimborsate le spese di trasporto.

Procedura per l’esercizio del diritto di recesso: Qualora il recesso fosse parziale è escluso il rimborso delle spese di spedizione. Per gli acquisti effettuati scegliendo come modalità di pagamento PayPal si esegue un riaccredito sul conto del cliente dell'importo speso. Per gli acquisti effettuati scegliendo come modalità di pagamento bonifico bancario / bonifico postale, rimborseremo l'importo nello stesso modo usato dal cliente.